Toio

LAmpada da terra che nasce dall’assemblaggio di oggetti industriali in produzione, modificandone le funzioni e cercandone nuove applicazioni.
Un faro d’automobile speciale; la base in metallo laccato accoglie un trasformatore universale, che serve anche da contrappeso; su di essa, una struttura metallica funge da maniglia e porta stelo; un trafilato cromato con passanti di canna da pesca per contenere i conduttori elettrici esterni, una vite di fissaggio per la regolazione dell’altezza dell’asta e due lamelle servono ad avvolgere il cavo residuo.
Modello Toio
Designer Achille e Pier Giacomo Castiglioni
Produttore Flos
Anno 1962

Chiedi maggiori informazioni

Fa sapere che ti piace

FacebookEmail
Categoria: